AREE
TEMATICHE

MUOVERSI

PRODURRE

CONSUMARE

GENERARE

SAPERE

Caricamento Eventi

Seminare, arare, raccogliere, sono atti faticosi. La terra è bassa e non c’è app che la renda più vicina, meno dura da trattare. Ma come ha dimostrato la siccità di quest’estate serve un surplus di intelligenza per gestire in modo razionale le risorse sempre più scarse per alimentare un pianeta sempre più affamato di cibo vero. Tra droni e intelligenza artificiale, trattori a guida autonoma e app per gestire il campo, l’agricoltura 4.0 sta rapidamente diventando realtà. Anche da noi. Come preservare la qualità del cibo da una spersonalizzazione del processo produttivo? Come integrare l’idea di un cibo vero perché sano perché ‘bioloogico’ con l’idea di macchine per definizione ‘dis-umane’?

GIUSEPPE SAVINO – VàZapp’