AREE
TEMATICHE

MUOVERSI

PRODURRE

CONSUMARE

GENERARE

SAPERE

Caricamento Eventi

L’idea dell’automazione radicale dei processi produttivi ha ispirato scrittori di scienza e futurologi da più di un secolo. Oggi non è più fantasia, poiché le aziende utilizzano sempre più robot su linee di produzione o algoritmi per ottimizzare la loro logistica, gestire l’inventario e svolgere altre funzioni aziendali fondamentali. Come trasformerà l’automazione il posto di lavoro? Quali saranno le implicazioni per l’occupazione? E’ proprio vero che molti di noi resteranno a casa e potranno dedicarsi al proprio orto o allo studio della filosofia? Cercheremo di dare alcune risposte tentative a queste domande, a partire dal ruolo dell’educazione.

TOMMASO FABBRI – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
LUCIA MAZZONI – ASTER
BEPPE LEONI – Partner E:Lab
ALESSANDRO FUSACCHIA – H-Farm
SIMONE RAVAIOLI – Nomadic Serendipity Developer